Oggi, 28 Maggio le lezioni per i nostri studenti dei corsi di tatuaggio da 1500 ore si fanno sempre più interessanti!

Parallelamente alle ore in classe si alternano delle visite guidate dalla nostra insegnante Simona Steffenino, che segue i nostri studenti sia nella parte di disegno che nella storia dell’arte.

Così oggi i nostri studenti hanno visitato uno dei più importanti e rinomati Musei di Milano: quello del ‘900.

Il palazzo dell’Arengario , che ospita il Museo e che fa da cornice al Duomo di Milano, viene visitato ogni anno da milioni di turisti provenenti da tutto il mondo per l’ esposizione permanente di opere d’arte del XX secolo.

Quale lezione migliore se non visitare un luogo ricco di cultura per gli studenti di un accademia d’arte?

I futuri tatuatori hanno potuto vivere concretamente l’esperienza di affrontare di persona un ‘opera d’arte moderna e studiarla dal vivo per coglierne a pieno l’essenza!

Un’istruttiva esperienza grazie anche alla presenza dell’insegnante che guida con le sue spiegazioni la visita tra le opere dei diversi artisti.

La storia dell’arte è fondamentale per poter comprendere a pieno ciò che ci circonda sia nel mondo dell’arte che nella società e quali sono le origini della nostra cultura.

Avere una conoscenza approfondita della storia, l’interpretazione della realtà dei diversi artisti porta a comprendere in modo più profondo l’essere umano, la società e di conseguenza le immagini di cui siamo circondati.

Questo non solo per una cultura personale e una maggiore sensibilizzazione rispetto al mondo, ma anche per poter riportare questa cultura nei propri futuri lavori per delle opere di grande qualità e significato.

Un percorso emozionale quella della visita al museo per i nostri studenti e le sorprese non sono finite! Quale saranno le prossime?

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.