Tirocini formativi per tatuatori: MTS collabora con i più importanti Studi della Regione Lombardia

Per ottenere la Certificazione per poter lavorare come Operatore di Tatuaggio e gestire e svolgere in maniera autonoma la professione di tatuatore, oltre al percorso di studi è obbligatorio svolgere il tirocinio formativo.

La Milano Tattoo School offre ai propri studenti l’opportunità di effettuare questo tirocinio formativo per tatuatori presso studi convenzionati. 

Questo è possibile perché in 13 anni di storia ed esperienza come Scuola leader nella formazione di operatori di tatuaggi, la MTS ha stretto una solida collaborazione con storici e rinomati studi di tatuaggi della Lombardia

Queste partnership ci permettono di condividere conoscenze, novità e know how con lo scopo di far crescere il nostro settore e dargli sempre più valore. 

Inoltre, garantiscono agli studenti l’accesso diretto ai tirocini formativi obbligatori in Studi convenzionati con MTS, per fare esperienza pratica lavorando in una scena ampia e mettendosi alla prova con un pacchetto clienti variegato.

Come sono regolamentati i tirocini per tatuatori?

I tirocini per i tatuatori sono regolamentati da specifiche normative che stabiliscono le modalità di svolgimento e le competenze richieste.

Secondo la Legge Regionale n.13 del 23 Luglio 2021, i tirocinanti devono aver frequentato le prime 1000 ore obbligatorie del Corso di Operatore di Tatuaggio da 1500 ore totali. 

Questo primo “step” permette di:

  • acquisire tutte le conoscenze e competenze teoriche e pratiche nel campo del tatuaggio, sotto la supervisione di tatuatori esperti;
  • formarsi su tutte le prescrizioni igienico-sanitarie necessarie.

È importante che i futuri tatuatori siano consapevoli di queste norme durante l’esecuzione dei tatuaggi, per garantire la salute e la sicurezza delle persone che desiderano tatuarsi.

Una volta svolta questa prima parte di percorso, gli studenti devono obbligatoriamente procedere con il tirocinio formativo.  

La durata dei tirocini per tatuatori è di 500 ore, durante le quali i tirocinanti possono mettere in pratica quello che hanno imparato durante il corso e possono mettersi alla prova nella gestione dello Studio, del lavoro vero e proprio e dei Clienti

Si tratta quindi della prima vera occasione per esercitarsi come tatuatori professionisti e, allo stesso tempo, di una fase essenziale di prova direttamente sul campo. 

Una volta completato il tirocinio, i tatuatori potranno accedere all’esame finale per ottenere la Certificazione Regionale riconosciuta su tutto il territorio nazionale ed europeo. 

Superato l’esame, saranno realmente pronti ad entrare ufficialmente nel mondo del lavoro e ad avviare la propria attività.


Vuoi sapere di più?

Leggi il nostro articolo su Aprire uno studio di tatuaggi: regole, permessi e consigli

Tirocini formativi per tatuatori: l’importanza della pratica per il tatuaggio

La pratica nel campo del tatuaggio è estremamente importante, ecco perché sono così fondamentali i tirocini per tatuatori.

Prima di tutto, aiuta a migliorare tecnica, manualità, abilità a precisione sia nel disegno che nella realizzazione del tatuaggio sulla pelle.

Solo con la pratica è possibile imparare a controllare la profondità dell’ago, gestire correttamente  la pressione della macchinetta per tattoo, conoscere i colori e realizzare alla perfezione linee, sfumature e riempimenti. 

In secondo luogo è vantaggioso per arrivare a percepire a fondo le forme del corpo e le variazioni della pelle, così da adattare al meglio il tattoo su ogni persona.

L’esperienza pratica, inoltre, rafforza le conoscenze in merito all’igiene e alla sicurezza e sviluppa una profonda capacità della gestione del Cliente durante l’esecuzione del tatuaggio. 

Inoltre il tirocinio per tatuatori permette agli artisti di crescere professionalmente e affermarsi, sviluppare il proprio stile unico e imparare a soddisfare al meglio le richieste dei clienti e tradurle in opere d’arte tatuate.

Infine, il tirocinio è un’occasione importante per trovare lavoro o creare collaborazioni utili per il futuro: molti degli Studenti della MTS sono stati infatti confermati negli Studi dove hanno svolto il tirocinio.

Milano Tattoo School: rete di contatti e opportunità di lavoro per tatuatori

La Milano Tattoo School garantisce a tutti gli studenti di tatuaggio di poter svolgere il  tirocinio formativo presso uno dei tanti Studi Convenzionati MTS presenti in Lombardia.

Questa esperienza, oltre ad essere obbligatoria, è molto utile perché permette ai giovani tatuatori di mettere in pratica le competenze acquisite, sviluppare la capacità di rapportarsi al cliente e gestire le diverse situazioni all’interno di un vero ambiente di lavoro.

Consente inoltre agli studenti che stanno per concludere il loro percorso di confrontarsi con grandi artisti guest e resident da cui attingere tecniche e segreti, in un continuo cambio che sviluppa la loro crescita personale e professionale.

Infine, crea importanti possibilità di carriera e apre le porte ad occasioni lavorative concrete nei più rinomati e storici Studi di Tatuaggi, come Officina Tattoo Studio di Dimitri Daleno e Katia Polastri, uno tra i più conosciuti Studi milanesi.

Tramite il tirocinio formativo, i tatuatori che escono dalla Milano Tattoo School possono contare su un facile inserimento nel mondo del lavoro per dare inizio alla loro carriera professionale.

Il prossimo corso Operatore di Tatuaggio della Milano Tattoo & Piercing School parte l’8 gennaio 2024 e i posti sono limitati.

Tipologie di aghi da tatuaggio
Articoli

Come scegliere gli aghi da tatuaggio

Per qualunque tipologia di tattoo, indipendentemente dallo stile, dalla tecnica di esecuzione e dalla misura, ci sono strumenti imprescindibili ed estremamente importanti per poterli realizzare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Apri chat
Come possiamo aiutarti?
Ciao, come possiamo aiutartI?
[]