Articoli

ARTCOLORBIKE 2022: ARTI VISIVE E MUSICA SI INCONTRANO

( Si manifesta, opera di Aurora Biancardi)

Cultura, istituzioni e aziende private in sinergia per una mostra di grande valore e suggestione, che racconta la commistione tra arti visive e musica

Una mostra dedicata all’incontro tra arti visive e universo musicale: questa la sfida 2022 per artColorBike, il progetto che promuove l’ecologia, la mobilità sostenibile e un approccio consapevole al consumo attraverso l’arte e il colore.

( La bici di Papageno, opera di Gherardo Quadrio Curzio)

Quando e Dove?

Dal 5 novembre al 21 dicembre 2022 la mostra si terrà presso il nuovo spazio dedicato alle arti visive e alla formazione: Milano Tattoo & Piercing School, luogo di ricerca e confronto, ma anche spazio espositivo per differenti forme d’arte.

L’esposizione prevede l’allestimento di 11 opere installative, frutto della creatività di giovani e talentuosi studenti d’arte dell’Accademia di Belle Arti di Brera, che si sono espressi su un supporto significativo e di recupero: la bicicletta.

( Tributo a 4’33” di John Cage opera di Davide Giuseppe Fracasso)

Gli studenti trasformano rottami di biciclette in opere d’arte, restituendole alla cittadinanza attraverso una mostra itinerante che fa tappa presso spazi d’arte liberamente fruibili. I giovani artisti esprimono la propria creatività realizzando opere capaci di raccontare l’alchimia che caratterizza la commistione tra le arti.

( Vibrante Sinfonia, opera di Sofia Bramuzzo)

ArtColorBike

ArtColorBike è il progetto che unisce arte e sostenibilità, nato nella casa editrice Contexto e sviluppato con l’Accademia di Belle Arti di Brera e con il Comune di Milano, coinvolge, anno dopo anno, sempre più perso- nalità e realtà di significato del nostro panorama culturale. Racchiudendo e portando alla cittadinanza con- tenuti e valori imprescindibili del vivere contemporaneo, artColorBike giunge finalmente alla preziosa terza ed ultima tappa del 2022. Saranno gli intriganti spazi della scuola di formazione Milano Tattoo & Piercing School, accreditata dalla Regione Lombardia, a ospitare questa itinerante mostra capace di significati pro- fondi.

Esposizioni

Le opere, dopo l’esposizione di Milano alla Fabbrica del Vapore – Sala delle Colonne (17 maggio-11 giugno 2022), raggiungono la sede espositiva di Milano Tattoo & Piercing School, dove saranno esposte dal 5 no- vembre al 21 dicembre 2022 e liberamente fruibili dalla cittadinanza.

( Send me your pillow, opera di Elena Ghioldi)
( Vertigo, opera di Denise Ceragioli)

Riferimenti

Claudia Notargiacomo, responsabile progetto artColorBike
per info mob. 348.7017332 e-mail: claudia.notargiacomo@contexto.it

( Ver, opera di Elena Oldani)

Un grazie speciale agli studenti di Brera per il loro prezioso lavoro nella realizzazione del progetto:

Aurora Biancardi – Sofia Bramuzzo – Denise Ceragioli – Silvia Fiacco – Davide Giuseppe Fracasso – Elena Ghioldi – Rebecca Gramolini – Gianluca Manzini – Jelena Milosevic – Elena Oldani – Gherardo Quadrio Curzio

( Clock K 4’33” di Jelena Milosevic)

COSA STA CAMBIANDO ALLA MILANO TATTOO SCHOOL?

La MILANO TATTOO SCHOOL diventa un’Accademia internazionale d’arte offrendo l’unico corso di alta formazione tecnica e artistica nel mondo del tatuaggio e del piercing.

( Katia Polastri durante la lezione di dimostrazione  pratica di tatuaggio)

COS’E’ LA MILANO TATTOO SCHOOL?

Un ente riconosciuto e accreditato dalla regione Lombardia, un istituto fondato nel 2011 da Dimitri Daleno e Katia Polastri, che si propone di formare operatori di tatuaggio e piercing in modo da soddisfare pienamente le richieste di conoscenze e abilità di cui necessitano queste figure professionali.

COSA STA CAMBIANDO?

Il Corso esistente dal 2011 da 94 ore che ha contribuito alla formazione di molti degli operatori presenti sul territorio, si trasforma in seguito alla Legge Regionale n.13 del 23 Luglio 2021 in un corso di formazione da 1500 ore rispondendo cosi all’esigenza di dare ai nuovi operatori una formazione completa per soddisfare le nuove richieste di un campo, quello del tatuaggio, in continua evoluzione ed espansione.

PERCHE’ QUESTA ESIGENZA ?

Il mondo del tatuaggio negli ultimi anni ha subito e sta ancora subendo dei cambiamenti  sostanziali che hanno modificato la percezione culturale di massa nei confronti di questa pratica e che porta così all’evoluzione dei metodi di insegnamento, alla quantità di tempo dedicato alla formazione.

Dieci anni fa il tatuaggio era ancora considerato una pratica legata ad ambienti poco raccomandabili e riservato a pochi; spesso ghettizzato e visto di cattivo occhio dal mainstream culturale dei paesi del vecchio e nuovo mondo, il tatuaggio è diventato ora un fatto di costume, una moda, un bene di lusso a cui ambire ampliando  e diversificando la propria clientela.

Tra gli intenditori si è formata una corrente di collezionisti che vanno a cercare l’artista tatuatore/PIERCERS e sono disposti ad attendere lunghe liste d’attesa, di investire e volare di continente in continente per ottenere un suo “pezzo” sulla propria pelle.

Nel 2016 il tatuaggio è stato inserito nel paniere ISTAT e l’Italia è risultata uno dei paesi europei dove è più popolare e praticato.

Tante persone dunque, soprattutto giovani, ambiscono ad essere tatuate, chi per ricordare un nome, una frase, chi per conservare nel tempo il ritratto di un caro, chi per segnare sulla pelle un passaggio nella propria vita, emulando le culture originarie polinesiane ed aborigene che hanno dato inizio a questa pratica secoli e secoli fa, ma anche solo per poter provare e vivere l’esperienza del tatuaggio.

( studenti durante una lezione pratica)

COSA CI ATTENDE IN QUESTI NUOVI CORSI?

MTS – MILANOTATTOOSCHOOL risponde a questa esigenza, si modifica per poter far fronte a un cambiamento sostanziale all’interno di questo mondo e diventa  l’unico modello formativo in Europa, per far nascere e crescere dei tatuatori E PIERCERS professionisti, veri e propri maestri nell’arte del tatuaggio E NEL PIERCING , che tramite un’adeguata preparazione in discipline che spaziano dal disegno alla pittura, dal marketing al shop management, dalla storia del tatuaggio ai laboratori pratici di tecniche e strumenti, dall’inglese all’igiene e ai fondamenti di dermatologia, dalla gestione social alla padronanza dei diversi programmi digitali per il disegno, dalla conoscenza del corpo quale tela di lavoro, al rispetto delle importanti norme igienico sanitarie, riescono a sviluppare una conoscenza approfondita e messa in pratica di quest’arte sia a livello tecnico e artistico ma anche a livello prettamente igienico e organizzativo e gestionale e di risposta a una clientela sempre più ampia e con richieste più esigenti.

(studente durante una giornata di pratica)

Gli studenti frequentanti il Corso di Tatuaggio formati dalla MILANOTATTOOSCHOOL diventano Artisti del Tatuaggio, figure altamente qualificate e specializzate in grado coniugare la tecnica, la passione, il talento e le conoscenze, cosi da imporsi nel mondo del tattoo E DEL PIERCING  moderno sia come figure artistiche ma anche lavoratori.

Tramite la formazione acquisita e il serio lavoro nell’arco dell’anno di corso, i futuri Tatuatori E PIERCERS saranno in grado di identificarsi come dei veri artisti con lo stile a loro più congeniale e di proporsi al mondo del tatuaggio e del piercing con un impatto unico di stile e qualità.

Questa loro unicità li farà emergere dalla massa di tatuatori attualmente disponibili e aprirà loro le porte di quella cerchia di tatuatori di altissimo profilo, adulati e ricercati dai collezionisti.

Nuovi aspiranti tatuatori cosa aspettate?

Le iscrizioni ai nuovi corsi sono aperte!

Potrai scegliere una di queste frequenze per il percorso da tatuatore:
Qui il link per le iscrizioni con tutti i dettagli:

Per info contattaci allo:
0249454797
o su whatsapp: 3516885201